SULLA SALUTE NON SI LUCRA

18 febbraio 2016
Il Consiglio dell'Ordine di Milano si è espresso all'unanimità in sostegno degli emendamenti al DDL concorrenza in discussione al Senato e aventi come obiettivo che le società operanti nel settore odontoiatrico siano possedute almeno per i due terzi da iscritti all'Albo degli Odontoiatri.
Riteniamo davvero sia una battaglia etica, di tutela della salute del Paziente!
Di seguito la lettera aperta inviata ai Presidenti di Camera e Senato e ai Parlamentari.

Lettera aperta ai Presidenti di Senato e Camera dei Deputati e a tuttii i Senatori e Deputati

Rassegna Stampa 17.02.2016

Rassegna Stampa 18.02.2016