AIUTI ECONOMICI A MEDICI E ODONTOIATRI

12 marzo 2020
CONTRIBUTI PREVIDENZIALI: slitta dal 30 aprile al 30 settembre il termine per il pagamento dei contributi previdenziali. Il posticipo riguarda sia la prima rata della Quota A di quest’anno sia la quarta rata della Quota B dell’anno scorso.
 
Slitteranno poi anche le date per le rate successive: le nuove scadenze delle rate di Quota A saranno infatti 31 ottobre, 30 novembre e 31 dicembre. Infine, il versamento della quinta e ultima rata della Quota B del 2019 è stato posticipato al 30 novembre di quest’anno.
 
QUARANTENA: Per i medici e i dentisti che svolgono esclusivamente libera professione è stato confermato un contributo sostitutivo del reddito di 82,78 euro al giorno (circa 2.400 euro al mese) se sono stati costretti ad interrompere l’attività a causa di quarantena ordinata dall’autorità sanitaria. 
 
Analoga misura è stata ipotizzata per i medici e gli odontoiatri convenzionati, ma per l'entrata in vigore è necessario attendere l’approvazione ministeriale.
 
Queste tutele si aggiungono a quelle previste per malattia, che si applicano ai medici e dentisti affetti da Covid-19. 

Misure ENPAM