ANTIVIRALE PAXLOVID PRESCRIVIBILE DAI MMG

21 aprile 2022
Pubblicata in G.U. (Serie Generale n.92 del 20-04-2022) “Riclassificazione e regime di dispensazione del medicinale per uso umano «Paxlovid» (nirmatrelvir-ritonavir)” la determina AIFA n. DG/160/2022, che consente la prescrizione del farmaco Paxlovid per la cura domiciliare precoce della Covid-19 da parte dei Medici di Medicina Generale.
La prescrizione di PAXLOVID da parte del Medico di Medicina Generale è effettuata su ricetta elettronica previa compilazione del Piano Terapeutico AIFA per la prescrizione nel trattamento del COVID-19 lieve-moderato nei soggetti a rischio non ospedalizzati. 
Il Piano Terapeutico, disponibile sul sito istituzionale dell’Agenzia, contiene le indicazioni necessarie a selezionare i pazienti eleggibili e a garantire un uso sicuro del farmaco. La distribuzione del farmaco prescritto dal Medico di Medicina Generale avviene attraverso le farmacie con le modalità della distribuzione per conto.
Resta ferma la prescrizione da parte degli specialisti che operano presso i centri COVID individuati dalle Regioni tramite registro di monitoraggio e distribuzione diretta del farmaco da parte dei centri stessi.

Desta perplessità e merita la massima attenzione il notevole numero di associazioni sconsigliate o addirittura controindicate in maniera assoluta. Ad ogni buon conto pubblichiamo anche il “riassunto delle caratteristiche del prodotto”, in attesa di indicazioni operative da parte di ATS.