PIANO NAZIONALE DI CONTRASTO ALL'ANTIBIOTICO RESISTENZA

22 settembre 2022

Pubblicato e trasmesso alle Regioni il nuovo “Piano Nazionale di Contrasto all’Antibiotico-resistenza (PNCAR) 2022 - 2025” redatto dal Ministero della Salute con le indicazioni per ridurre il fenomeno della resistenza agli antibiotici (ABR), responsabile in Europa di oltre 30 mila decessi l’anno.  
Il documento nasce con lo scopo di fornire al Paese le linee strategiche e le indicazioni operative per affrontare questa emergenza nei prossimi anni, seguendo un approccio multidisciplinare e una visione “One Health”.
I sei obiettivi principali del nuovo Piano sono: 
- Rafforzare l’approccio One Health, anche attraverso lo sviluppo di una sorveglianza nazionale coordinata dell’ABR e dell’uso di antibiotici, e prevenire la diffusione dell’ABR nell’ambiente
- Rafforzare la prevenzione e la sorveglianza delle ICA in ambito ospedaliero e comunitario
- Promuovere l’uso appropriato degli antibiotici e ridurre la frequenza delle infezioni causate da microrganismi resistenti in ambito umano e animale
- Promuovere innovazione e ricerca nell’ambito della prevenzione, diagnosi e terapia delle infezioni resistenti agli antibiotici
- Rafforzare la cooperazione nazionale e la partecipazione dell’Italia alle iniziative internazionali nel contrasto all’ABR
- Migliorare la consapevolezza della popolazione e promuovere la formazione degli operatori sanitari e ambientali sul contrasto all’ABR.