NECESSARIE ATTIVITÀ DI CONTRASTO A COVID-19 IN AUTUNNO

12 luglio 2020

In previsione della potenziale ripresa dell'epidemia da Sars-CoV-2 nell'imminente stagione autunnale, quando saranno presenti virus influenzali e parainfluenzali che provocano una sintomatologia non distinguibile da quella del Covid-19, OMCeOMI segnala importanti criticità rispetto ai protocolli di segnalazione attualmente vigenti e chiede alle Autorità competenti una serie di azioni volte al miglioramento della diagnostica precoce, al potenziamento dell'attività delle USCA e la dispensazione continua di adeguati DPI ai medici che operano sul territorio.

Fondamentale inoltre l'elaborazione di un piano per la corretta condotta della campagna vaccinale antinfluenzale diretta alla popolazione e al personale medico-sanitario del SSR.

Lettera OMCEOMI