3 risultati per elettrocardiogramma

CERTIFICAZIONE ATTIVITÀ SPORTIVA NON AGONISTICA: ELETTROCARDIOGRAMMA NON OBBLIGATORIO
La Direzione Generale Salute di Regione Lombardia ha emanato una circolare che chiarisce che rispetto alla certificazione per attività sportiva non agonistica, fino all’emanazione di linee guida dal Ministero della Salute, gli eventuali accertamenti strumentali a completamento della visita medica, compreso quindi anche l’elettrocardiogramma, non sono da considerarsi obbligatori; sono i medici certificatori che decidono, dopo anamnesi e visita, se i pazienti necessitano di eventuali ulteriori accertamenti.
https://www.omceomi.it/news/dettaglio/2014/10/20/certificazione-attività-sportiva-non-agonistica-elettrocardiogramma-non-obbligatorio
CERTIFICAZIONE ATTIVITÀ SPORTIVA NON AGONISTICA: ELETTROCARDIOGRAMMA NON OBBLIGATORIO, La Direzione Generale Salute di Regione Lombardia ha emanato una circolare che chiarisce che rispetto alla certificazione per attività sportiva non agonistica, fino all’emanazione di linee guida dal Ministero della Salute, gli eventuali accertamenti strumentali a completamento della visita medica, compreso quindi anche l’elettrocardiogramma, non sono da considerarsi obbligatori; sono i medici certificatori
OMCEOMI: QUANDO SERVE L'ECG PER I CERTIFICATI SPORTIVI?
"Urge un provvedimento per specificare i fattori di rischio che giustificano l'obbligo di elettrocardiogramma annuale nei pazienti che chiedono il certificato alla pratica sportiva. Ove persista l'attuale confusione, i medici di famiglia e i pediatri andranno incontro a rischi assicurativi e di contenziosi". L'allarme di Roberto Carlo Rossi presidente OMCEOMI.
https://www.omceomi.it/news/dettaglio/2015/04/10/certificati-sportivi-omceo-mi-governo-chiarisca-quali-fattori-patologici-impongono-ecg
OMCEOMI: QUANDO SERVE L'ECG PER I CERTIFICATI SPORTIVI?, "Urge un provvedimento per specificare i fattori di rischio che giustificano l'obbligo di elettrocardiogramma annuale nei pazienti che chiedono il certificato alla pratica sportiva. Ove persista l'attuale confusione, i medici di famiglia e i pediatri andranno incontro a rischi assicurativi e di contenziosi". L'allarme di Roberto Carlo Rossi presidente OMCEOMI. Doctornews 7.04.2015
NOVITÀ IN TEMA DI CERTIFICATI DI IDONEITÀ SPORTIVA
https://www.omceomi.it/news/dettaglio/2014/09/29/novità-in-tema-di-certificati-di-idoneità-sportiva
NOVITÀ IN TEMA DI CERTIFICATI DI IDONEITÀ SPORTIVA, Non c’è pace per i certificati sportivi. Il Ministero della Salute ha infatti stilato linee guida di indirizzo per i medici certificatori circa gli esami clinici e gli accertamenti finalizzati al rilascio del certificato medico. Tale decreto, di prossima pubblicazione nella G.U., prevede l’esecuzione obbligatoria di un elettrocardiogramma per tutti i soggetti che svolgono attività sportiva non agonistica. Almeno due considerazioni: 1. le linee